15 anni di etica

L’esercito dei 40mila (consulenti privacy) per il nuovo GDPR

Ditresrl

L’esercito dei 40mila (consulenti privacy) per il nuovo GDPR

Riprendiamo un interessante articolo de “Il Sole 24 ore”, consultabile a questo link: http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2018-03-24/privacy-ecco-chi-sono-angeli-custodi-che-aziende-e-professionisti-dovranno-avere-25-maggio-191049.shtml.

Come ben spiegato, una delle figure professionali più importanti, sopratutto nelle micro imprese e nelle piccole aziende, sarà quella del Consulente Privacy (formalmente DPO, Data Protection Officer). Designato dal titolare, avrà la responsabilità di tracciare il solco in cui l’azienda stessa dovrà muoversi per rispettare il GDPR e verificare tutti i processi aziendali.

I suoi compiti non saranno solamente questi; la materia in questione è molto vasta e consigliamo di rivolgersi ad un’azienda o ad un professionista certificato, iscritto ad esempio a FederPrivacy.